LORENA LUSETTI

Scrivo racconti e romanzi di vario genere, ma Il mio preferito è il noir. Ho creato una investigatrice privata che si chiama Stella Spada, protagonista di cinque romanzi ambientati a Bologna e pubblicati con Damster. Ho scritto anche molti racconti inseriti in antologie di vario genere. L’unico mio romanzo non di genere è “Pensieri e Parole” (Giraldi).


Nel 2006 ho pubblicato “Una Serata Tranquilla”, www.ilmiolibro.it, romanzo giallo/noir ironico e grottesco che ha per protagonista Rosa Moretti, una improbabile commercialista investigatrice.

Nel 2008 ho pubblicato “FerieFobia”, Giraldi Editore. Una nuova avventura per Rosa Moretti, viaggiatrice per caso, alla ricerca di uno spietato assassino.

Nel 2010:
- 2 racconti nell'antologia stampata a conclusione del concorso “Scrivi con lo scrittore 2010”, organizzato dal Comune di Bologna;
- un racconto nell'antologia “E' solo poesia” GDS Edizioni.

Nel 2011: in seguito alla partecipazione a concorsi letterari ho pubblicato diversi racconti in alcune antologie, tra le quali:
“Suspence Tale” Edizioni R.E.I.
“Voglio un Racconto Spericolato..” Damster Edizioni;  
“Italian Noir” pubblicato dalla Associazione culturale “I Sogni di Carmilla”;  
“Anonima Assassini 5”, come finalista del concorso Orme Gialle.
“Scrivi con lo scrittore 2011”, organizzato dal Comune di Bologna.
“Le donne e il potere”, raccolta di testi satirici pubblicato da Agorà San Crispiano.

Nel 2012: ho pubblicato “L’Ombra della Stella”, Damster editore. Romanzo noir. La protagonista è Stella Spada, una segretaria dalla vita tranquilla, che cambia lavoro e diventa, suo malgrado, un’investigatrice di professione con un senso della giustizia molto personale.

- Un racconto pubblicato nell’antologia “Scrivi con lo scrittore 2012”, organizzato dal Comune di Bologna.

Nel 2013: ho pubblicato “Terra alla Terra”, Damster editore. Romanzo noir. Una nuova avventura per Stella Spada la quale, diventata proprietaria della agenzia di investigazioni, deve affrontare il caso di una ragazza scomparsa da molti anni, su cui la polizia ha smesso di investigare.

Il romanzo “Terra alla Terra” riceve il premio speciale “Profumo d’Autrice” al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica – Pegasus Literary Award IV edizione, 2014

- Un racconto inserito nella raccolta “Romagna Scrive”, Il Violino Edizioni, Collana Romagna.
- Un racconto pubblicato nell’antologia “Giallo d’Arte 2013”


Nel 2014: esce “Grigio come il sangue”, (Damster). Torna Stella Spada con la sua terza avventura. In un grigio e popoloso palazzo di periferia negli ultimi anni molti decessi sono stati archiviati come morti accidentali o suicidi. Una signora anziana, testimone di tutti questi eventi, chiede a Stella di indagare perché crede che in realtà sotto a queste morti ci sia una regia criminale. E Stella indagherà nel suo modo così particolare, fino alla soluzione del mistero.

A questo romanzo è stato assegnato un “Attestato di Merito” al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica 2015


- un mio racconto è inserito nell’antologia “Racconto Romagnoli”, il Violino Edizioni, Collana Romagna.
- un racconto è inserito nell’Antologia “Il nostro 2 agosto (nero)”, Ultima Books editore
- un racconto è inserito nell’antologia di racconti gialli ambientati a Bologna “A Bologna piace Giallo” (Damster ed.)

Nel 2015:
Pensieri e Parole”, Giraldi editore.
La storia di una donna tra passato e presente.
# Vincitore del “Premio Targa Paris” al Premio Letterario Int.le Itinerante World Literary Prize 2015.
# Ha ricevuto il Diploma d'Onore come finalista al Premio Letterario Nazione Giovane Holden 2015
# Diploma di Onore e merito al Concorso letterario Città di San Giuliano Milanese 2017
# Quarto posto con diploma d’onore al Premio Nazionale Alda Merini 2018

“L’Orecchio del diavolo” (Damster) 4* classificato al concorso S. Giuliano in Giallo 2016. Quarta avventura dell’investigatrice Stella Spada, che per indagare sulla sparizione di un bambino si sposta, controvoglia, nell’entroterra delle Valli di Comacchio, in provincia di Ferrara. La vicenda si svolge nel paese di Duemondi nome di fantasia di un paese che non esiste nella realtà.

- due racconti inseriti nell’antologia “Ombre Gialle, Brividi Neri” di Giallo Club
- un racconto inserito nell’antologia “Emilia scrive”, Historica edizioni
- un racconto nell’antologia “I nostri animali si raccontano”, Format Edizioni
- un racconto nell’antologia “Racconto Bolognesi”, Historica edizioni
- un racconto nell’antologia “Garfagnana in giallo”, Garfagnana editrice
- Un racconto nell’antologia “Fino alla fine, delitti in Rossoblu”, Damster ed.

Nel 2016:
curatrice assieme a Katia Brentani dell’antologia “Le donne che fecero l’impresa. Nessun pensiero è mai troppo grande” Edizioni del Loggione), antologia di racconti ispirati e dedicati alle donne imprenditrici in Emilia Romagna nel quale appare il mio racconto “La Sartina”.

- Premiata al concorso Verbania for Women 2015 con il racconto “Storie di ordinaria follia: alla ricerca di un lavoro straordinario”
- terza classificata al premio Internazionale di Poesia e Narrativa “I fiori sull’acqua” con il racconto “Gli uomini vanno presi per la gola”
- Terza classificata al Premio di narrativa gialla inedita “Delitto d’autore” XI edizione 2016 con il racconto “Colpevole”

- un racconto inserito nell’antologia “Racconti Emiliani”, Historica edizioni
- un racconto inserito nell’antologia “Racconti Bolognesi”, Historica edizioni dal titolo “Bologna.mon Go”

- un racconto nell’antologia “Le 13 porte. Bologna: lo zodiaco del delitto” (Damster)

Nel 2017
Ricomincio dall’inferno. Nella pancia di Bologna (Damster). Romanzo giallo ambientato a Bologna.
- Un racconto all’interno dell’antologia “Le Donne che fecero l’Impresa – nessun pensiero è mai troppo grande” antologia dedicata alle donne imprenditrici Lombarde (Edizioni del Loggione), dal titolo “È solo un parco” ispirato ad Alessandrina Ravizza.
- Premiata al concorso Verbania for Women 2016 con il racconto “L'amica bruttina”
- un racconto inserito nell’antologia “Racconti Emiliani”, Historica edizioni dal titolo “Le giornate sono tutte uguali”
- Un racconto all’interno dell’antologia “Storie d’amore e abiti da sposa” dal titolo “Se non ora quando”. 1° concorso l’Atelier di Villadose (Rovigo).
- un racconto all’interno dell’antologia “Morte a Bologna” (Damster) dal titolo “11 novembre, San Martino”.
- Un racconto all’interno dell’antologia “Racconto a tavola” (Historica) dal titolo “La pinza Bolognese”

- Curatrice assieme a Carmine Caputo dell’antologia “Misteri e manicaretti dell’Appennino Bolognese” (Edizioni del Loggione, collana Brividi a Cena), nella quale sono inseriti due racconti: “Una stella tra gli Etruschi” e “I polli di Satana”.
- Curatrice assieme a Simone Metalli dell’antologia “Misteri e manicaretti della Valmarecchia” (Edizioni del Loggione, collana Brividi a Cena), nella quale è inserito il mio racconto “Una Stella sull’Aquilone”

Nel 2018
I vasi di Ariosto. Un’indagine di Stella Spada” (Damster). Romanzo giallo ambientato a Bologna, quinta avventura dell’investigatrice Bolognese Stella Spada.
- 3° classificata al Premio Letterario Nazionale "L'Anfora di Calliope" con il racconto "Nemesi"
- Curatrice dell’antologia “Socc’mel … che canzone!” che raccoglie racconti ispirati alle canzoni dei cantanti Bolognesi.
- Un racconto in “Misteri e manicaretti del territorio Pratese” (Edizioni del Loggione collana Brividi a Cena)
- Un racconto nell’antologia “Bolognesi per sempre” (Edizioni della Sera)

Lorena Lusetti

Sito realizzato da Damster multimediawww.videomodena.it